18 gennaio 2009

La vera Entità_ parole come mie

Ho avuto tempo di capire che non c'è
mai abbastanza tempo per decidere
quale strada seguire da che parte del mondo guardare
ho avuto modo di intuire che è così
talmente semplice quasi lineare
basta avere coraggio nelle curve più difficili
e questa lingua d'asfalto
ma chissà dove mi porta
con questo stare davanti
se riuscirò alla fine a farmi del male
alla luce del giorno
che non illumina tutto
e questo perdere i sensi
senza neanche un motivo

lascia che si liberi la vera entità
slegami e non avere più paure…paure

ho avuto mare per lavare le mie idee
asciugate al sole poche nuvole
davvero caldo il cielo iberico

e questo sole d'agosto
ritorna sempre più forte
con questa voglia di viaggio
se riuscirò alla fine a farmi del male
alla luna di notte
che non illumina tutto
e questo perdere i sensi
senza neanche un motivo

lascia che si liberi la vera entità
slegami e non avere più paure…paure
lascia che si liberi la vera entità delle cose
slegami e non avere più paure…paure di volare…

Nessun commento:

Posta un commento