1 settembre 2012

Settembre, è tempo di bloggare

Non ci sono più scuse. Agosto è finito, i golfini si riappoggiano di sera sulle spalle, le fughe in scooter al mare in ogni momento buono sono archiviate, le cartolerie traboccano di nuovi quaderni e l'odore per le strade è irrimedibilmente cambiato dopo l'ultima pioggia. Ho un archivio mentale colmo di un mese di osservazioni, esperienze, pensieri, sbuffi e versi non riportati e oggi con il mio caffè a fianco, ricomincio a frequentare questa mia accogliente, libera, scomposta, pagina bianca. .

1 commento: