18 luglio 2013

Questa notte è la mia vita

Questa notte è la mia vita.
Chi mi rapisce vorace dalle dimensioni altrove
per animare possessioni e vortici.
Trascinata a riva
la sabbia è fredda, la mano guidata
non è mia, il respiro
è umido.

Ho solo questa notte, ombra rapace.
Vorrei volare piano, e soffiare
petali
sul tuo respiro di vetro,
mentre il buio
è mantello d'aurora.

Nessun commento:

Posta un commento