21 novembre 2011

Sarah Moon, luoghi non luoghi del sogno



«Ogni fotografia è l'ultimo testimone, se non l'ultima testimonianza di un momento che altrimenti sarebbe perduto per sempre»
Sarah Moon





Amo Sarah Moon da anni, e come molti oggetti dei miei sguardi che preferisco nella vita, li devo guardare poco, farmeli penetrare brevemente, quasi di fretta. Per preservare spazio in me che altrimenti sarebbe invaso da emozioni immense.















c









Nessun commento:

Posta un commento