5 agosto 2010

io sono un piatto vuoto

Io sono un piatto vuoto

nè una briciola unta o un’oliva

appare lì per la sua forma

sul tavolo nodoso io sto lì


luccico di portate da venire

rifletto nell’orlatura i pasti andati

e rivelo le luci di finestre aperte

mi intrattengo aperta senza fame

mentre passi e ripassi la punta del dito

su una curva sbeccata.

Nessun commento:

Posta un commento