22 gennaio 2012

io sono un piatto vuoto



io sono un piatto vuoto

nè una briciola unta o un’oliva

appare lì per la sua forma,

sul tavolo nodoso io sto lì




luccico di portate da venire

rifletto nell’orlatura i pasti andati

e rivelo le luci di finestre aperte,

mi intrattengo aperto senza fame

mentre passi e ripassi la punta del dito

su una curva sbeccata.




(2009)

2 commenti:

  1. E' tua ed è del 2009, chissà come mai l'hai pubblicata proprio oggi.
    Complimenti è bellissima.

    RispondiElimina
  2. grazie Sergio :) forse l'avrò già pubbblicata e non me ne ricordo, ad ogni modo l'ho fatto ieri percHè mi sembrava abbastanza asciutta da essere adatta alla mia giornata.

    RispondiElimina