11 gennaio 2011

lato x lato

Lato x lato

Sei una colonna di cemento in un cantiere in corso
     a base quadrata
messa nell’angolo per armare una casa
      e una famiglia mai eretta
e rimani lì nell’angolo estremo
con tre esili braccia di ferro arrugginito
in su

Ogni azione ha un motivo e una casualità
il labirinto segreto è sceglierne la morale
a sera trovarla
o settimanalmente

Il cosmo è nell’amore, non nel pensiero

Affannarsi a trovare il Senso Verticale 
dalle viscere verso lo spazio/immortalità.
Dita grosse le tue
     apparente forza di tenuta
sono ferri laterali tagliati male
     senza cura.

1 commento:

  1. E' tutto così lineare, perfetto.
    Sono discorsi interessanti, i tuoi.
    Poetici, per i versi.

    RispondiElimina