3 agosto 2008

L'importanza di essere un Acero slovacco

Chatto con un amico, intelligente e caustico, mi trova giù di morale stamattina, gli accenno della soltudine, gli accenno delle difficoltà da superare nelle relazioni, nelle scelte, già mi aspetto un suo commento drastico e aspro. Invece mi scrive:

L'acero slovacco
e' un albero che cresce lento
sbattuto dal vento freddo
che compatta le sue fibre in un modo tale
che quando un maestro liutaio
lo sceglie
e poi intaglia con amore e passione
risuona in maniera sublime
Vedi Stradivari o Guarnieri del Gesu'

Ale, non confondere le cose
In generale
le cose hanno un loro posto ed un loro senso
anche la difficolta' della solitudine
Tante cose sono cosi accoglienti e calde
ma sono gabbie
la fica
la barca a vela
la droga
i soldi
le auto
lo sport
lo scibile
....

hai solo bisogno di te e dei tuoi figli
e di nutrirli
tutto il resto
viene con l'armonia di cui sei capace.


Grazie J.

Nessun commento:

Posta un commento