31 marzo 2008

La cura


La mia casa e' vuota senza di lui. L'ho portato dal dottore oggi, piangeva lacrime di vino quando l'ho lasciato nelle sue mani, ma sono sicura che guarirà presto.

Nessun commento:

Posta un commento