9 marzo 2008

Non trovarti

sono in affanno
di nuovo sei riuscita a riscaldarmi il cuore
di nuovo perdo di vista i confini dell'agire

parole che si sono susseguite per finire in
puntini, pesantissimi .

quelle notti
rimangono con me
e sempre riaffiora
potente
la tua presenza

rivivere quegli attimi con te e' un supplzio al quale non so resistere e dire di no.

Nessun commento:

Posta un commento